Due criptovalute che potrebbero superare il Bitcoin

Il Bitcoin è la moneta digitale più popolare, ma per quanto tempo ancora? Sia Ethereum che Solana stanno rapidamente guadagnando popolarità.

Nonostante il Bitcoin (BTC -1,32%) sia ancora la criptovaluta più preziosa in termini di capitalizzazione di mercato, ci sono diversi motivi per credere che altre criptovalute possano un giorno superarlo.

Prima del declino del mercato delle criptovalute di quest’anno, la saggezza popolare riteneva che il Bitcoin fosse una copertura contro l’inflazione e un deposito di ricchezza a lungo termine. Alcuni lo definivano “oro digitale”. Tuttavia, queste ipotesi sono ora alquanto sospette.

Quindi, quali criptovalute potrebbero soppiantare il Bitcoin come criptovaluta principale? Ethereum (ETH -5,10%) e Solana (SOL -5,00%) sono le due criptovalute con le maggiori possibilità future. Entrambe le criptovalute offrono un’utilità maggiore rispetto al Bitcoin e sono leader dell’innovazione nel settore della blockchain con un eccellente potenziale di sviluppo.

Ethereum

Ethereum si distingue come pioniere dell’innovazione. La blockchain di Ethereum è la genesi delle innovazioni più importanti degli ultimi anni, tra cui i contratti intelligenti, le app decentralizzate (dApp) e i token non fungibili (NFT).

Ethereum è il leader del settore blockchain praticamente per ogni indicatore. Ad esempio, Ethereum domina il settore degli NFT con una quota stimata dell’80%. Ethereum supera tutte le altre blockchain in categorie quali la finanza decentralizzata (DeFi), il gioco blockchain e il metaverso.

E con The Merge, una revisione completa del sistema, la forza di Ethereum non potrà che aumentare. Le attuali lamentele su Ethereum riguardano l’eccessiva lentezza e il prezzo eccessivo. Ciò è dovuto principalmente alla sua dipendenza da un processo di consenso proof-of-work.

Con The Merge, Ethereum passerà a un meccanismo di consenso basato su proof-of-stake, riducendo le spese di transazione e aumentando la velocità di elaborazione delle transazioni. Quando Ethereum 2.0 sarà completato, sarà in grado di elaborare 100.000 transazioni al secondo. Attualmente il Bitcoin può eseguire solo 5-10 transazioni al secondo.

Solana

La strada di Solana verso la supremazia sul mercato è più difficile perché compete direttamente con Ethereum. Entrambe sono blockchain di livello 1 con funzionalità e vantaggi identici per i consumatori. Solana ha contratti intelligenti, come Ethereum.

Solana, come Ethereum, facilita la costruzione di NFT. Il principale punto di forza di Solana è che può realizzare tutto ciò che Ethereum può fare, ma in modo più rapido ed economico. Solana è già in grado di elaborare 65.000 transazioni al secondo e i costi di transazione sono prossimi a 0 dollari.

Solana è stata un vero e proprio concentrato di innovazione, mentre Ethereum è rimasto impantanato negli ostacoli tecnici necessari per diventare una blockchain proof-of-stake. Solana ha introdotto una nuova rete di pagamento per i commercianti (Solana Pay) e una piattaforma di criptovaluta mobile completamente nuova (Solana Mobile). Solana spera di rilasciare Saga, il primo “criptofono”, nel 2023.

Solana sta compiendo progressi sostanziali nei settori del gioco blockchain e del Web3. Solana sta adottando più misure di qualsiasi altra criptovaluta per stabilire un marchio riconosciuto tra gli early adopters della criptovaluta. Quando questa esperienza di marca viene sovrapposta a una blockchain superveloce e supereconomica, il risultato è una proposta di valore molto convincente.

In quanto tempo Ethereum o Solana potrebbero detronizzare il Bitcoin?

Forse si tratta di un parallelo impreciso, ma ciò che sta accadendo nel settore delle criptovalute è paragonabile a ciò che è accaduto nel settore informatico un decennio fa. Prima degli anni ’80, IBM dominava il settore tecnologico, ma Microsoft e Apple l’hanno presto superata. Come dice il proverbio, il resto è storia.

Il Bitcoin è la cripto IBM dei giorni nostri, Ethereum è la nuova Microsoft e Solana è la nuova Apple. Esiste uno spazio per la coesistenza di tutti e tre. L’unica vera domanda è chi siederà in cima alla gerarchia. Gli investitori istituzionali potrebbero preferire il Bitcoin, mentre gli investitori privati potrebbero scegliere Ethereum e Solana.

Attualmente, il valore di mercato di Ethereum è quasi la metà di quello del Bitcoin, mentre quello di Solana è solo del 3%. Per questo motivo, è necessario che si verifichino molti cambiamenti per far sì che uno dei due superi il Bitcoin. Tuttavia, considera quello che è successo con IBM, Microsoft e Apple nel settore della tecnologia.

Microsoft è stata fondata nel 1975 e ha impiegato quasi 20 anni per superare IBM in termini di valore di mercato. Successivamente, Apple ha impiegato più di due decenni per superare Microsoft in termini di capitalizzazione di mercato. Chiaramente, questo non avverrà da un giorno all’altro e ci saranno molti ostacoli lungo la strada.

Tuttavia, Ethereum e Solana offrono attualmente troppa utilità per essere ignorati. Inoltre, essendo entrambi leader nell’innovazione, sono entrambi investimenti a lungo termine se hai fiducia nel futuro del settore delle criptovalute. Se riesci a tollerare la volatilità delle criptovalute, puoi mantenere queste due criptovalute nel tuo portafoglio a tempo indeterminato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.