Hester Pierce, dice che l’adozione della criptovaluta da parte delle istituzioni conferma l’urgenza di avere regole molto chiare

Poiché le istituzioni vanno nello spazio delle criptovalute, la mancanza di regole chiare per quanto riguardano le merci digitali è essenziale, ha detto un rappresentante della SEC (Securities and Exchange Commission).

Colui che si occupa della SEC, Hester Peirce, crede che le chiare regole delle criptovalute siano più necessarie ora rispetto al passato a causa di alcune aziende come Tesla e Mastercard che adottano attivamente la nuova classe di beni alternativi.

Peirce ha esaminato le implicazioni della adozione della criptovaluta a livello istituzionale con Reuters questo sabato, a seguito di un’ enorme serie di manifestazioni legate alla criptovaluta in queste ultime settimane. A seguito della Tesla di Elon Musk, ha accennato ai suoi pagamenti in Bitcoin (BTC), più società tra cui la più importante banca statunitense BNY Mellon e il grande gigante dei trasporti Mastercard hanno comunicato i loro piani per lanciare anche loro dei servizi di criptovaluta.

“Questo aumenta l’urgenza di fare qualche tipo di iniziativa in questo ambito per fornire maggiore chiarezza”, ha dichiarato il commissario. Conosciuta come “Crypto Mom” nella sua comunità, Peirce ha costantemente sostenuto la creazione di regole chiare per le criptovalute, invitando la SEC a fornire ulteriore chiarezza al fine di far prosperare l’industria delle criptovalute in modo da non temere di infrangere la legge.

Peirce ha osservato che la nuova gestione presidenziale combinata con la crypto spinta da parte degli investitori istituzionale potrebbe garantire una nuova ottica sulla regolazione delle crypto:

“Non è solamente che ci sono chiamate di chiarezza da un po’ di tempo e che la nuova amministrazione offre la possibilità di fare un nuovo sguardo, è anche il momento nel quale sembra che anche gli altri sul mercato stanno dando uno sguardo nuovo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.