I premi delle carte di credito criptate sono all’orizzonte

Se sei aggiornato sui titoli recenti, è chiaro che la criptovaluta ha finalmente iniziato la sua transizione in una merce veramente mainstream. Questa osservazione è confermata da un recente studio di The Ascent su blockchain e criptovalute.

La nostra indagine ha mostrato un interesse diffuso nel fiorente mercato della valuta digitale, e questo interesse non sembra essere limitato alla curiosità dei collezionisti. Sembra anche che ci sia un crescente interesse in vari prodotti legati alle criptovalute, dalle integrazioni dei conti bancari fino ai premi delle carte di credito.

Infatti, un enorme 65% degli intervistati ha detto che sarebbe interessato a una carta di credito che offra premi crypto piuttosto che il tradizionale cashback o sistema a punti. Non sorprende che anche gli emittenti di carte di credito abbiano notato questo atteggiamento. Almeno una nuova carta di credito con premi in crypto è stata annunciata, e altre seguiranno sicuramente se le crypto continueranno a guadagnare seguaci.

Naturalmente, questa notizia solleva l’inevitabile domanda: cosa si fa effettivamente con i premi in crypto? Certo, si possono semplicemente raccogliere; questo è ciò che molti proprietari di crypto hanno fatto per anni. Ma hanno un qualche valore pratico? Come si è scoperto, ci sono diversi modi per trasformare la valuta digitale in una realtà tangibile. Diamo un’occhiata ad alcuni di essi.

Incassare

Il modo più ovvio per fare buon uso della tua criptovaluta è quello di incassarla. Vendi le tue azioni per contanti, poi sposta il denaro sul tuo conto bancario. Una volta che è nella tua banca, puoi spenderlo per qualsiasi cosa tu voglia.

Mentre la tua futura carta di credito per le criptovalute potrebbe rendere facile trasformare le criptovalute in contanti o carte regalo, potrebbe essere più facile trasferire la tua valuta digitale ad una popolare piattaforma di scambio di criptovalute. Solo il tempo lo dirà.

Comprare un’auto di lusso

Se vuoi saltare l’intermediario e andare direttamente dal rivenditore di auto con la tua criptovaluta in mano, sei fortunato. Diverse grandi marche di auto, tra cui Tesla e BMW, accetteranno criptovalute in alcune delle loro concessionarie.

Anche se non sappiamo molto sulle future carte di credito a premi, è improbabile che possa ottenere dei premi in crypto sufficientemente alti per acquistare un’auto. Ma se puoi combinare i tuoi premi con le criptovalute che già possiedi, potresti ritrovarti con una nuova auto di lusso parcheggiata nel tuo vialetto.

Non sei sicuro che il tuo rivenditore di lusso locale accetti crypto? Basta chiedere – non si sa mai se il tuo Bitcoin può portarti tra le mani il volante di qualcosa di fantastico.

Acquista un nuovo computer

Questo è probabilmente il più sensato di tutti i prodotti che dovrebbero essere acquistati con una valuta digitale. Il popolare rivenditore online di elettronica Newegg è saltato sul carro delle criptovalute, facendo uso del servizio BitPay per accettare Bitcoin come metodo di pagamento per gli ordini.

Elon Musk, Snoop Dogg e Mark Cuban amano Dogecoin: dovresti farlo anche tu?

Come rimanere al sicuro quando si investe in criptovalute

Ci sono alcune limitazioni sulla tipologia di articoli che possono essere acquistati con le criptovalute, come le esclusioni per le carte regalo, gli abbonamenti e gli articoli del mercato. Ma questo lascia ancora una marea di computer e altri gadgets elettronici da acquistare.

Arreda la tua casa

Non è molto probabile che il tuo negozio di mobili locale accetti pagamenti in crypto, ma puoi sempre andare online su Overstock.com. Il rivenditore online ha tutta una serie di beni per la casa, dai mobili ai prodotti per il miglioramento della casa, e puoi pagare tutto con Bitcoin. Sfortunatamente, tra tutti i diversi tipi di criptovaluta, il Bitcoin è l’unica criptovaluta che puoi usare sul sito, almeno per ora.

Prenditi una vacanza

Attualmente, la maggior parte delle catene di viaggio americane non sono saltate sul treno delle criptovalute: non puoi andare sul sito di Hilton e prenotare una stanza con Bitcoin. Ma puoi ancora prenotare la tua prossima vacanza con la tua criptovaluta preferita attraverso un sito di terze parti chiamato CheapAir.com.

Il sito ti permette di prenotare voli, hotel e noleggio auto in un unico posto, e poi pagare con valute come:

Bitcoin

Ethereum

Dogecoin

Mentre è probabile che starete ancora meglio con le carte di credito che guadagnano premi per i viaggi invece di crypto per prenotare le vacanze gratis, i tassi di guadagno lucrativi sulle carte di ricompensa crypto potrebbero rendere questa un’opzione valida per alcuni.

Prossimamente: le tue tasse?

A questo punto, è diventato chiaro che la crittografia si sta evolvendo in qualcosa di più di una moda o curiosità. I maggiori rivenditori la stanno adottando, gli emittenti di carte di credito la stanno tenendo in considerazione, e anche i governi stanno iniziando a salire a bordo.

Sì, i governi. I titoli recenti hanno fatto molto parlare su Twitter quando è stata diffusa la notizia che il governatore del Colorado voleva rendere possibile ai residenti di pagare le loro tasse via crypto. Quindi, se sei uno dei 65% che non vede l’ora di avere una carta di credito crypto, potresti benissimo trasformare i premi della tua carta di credito in pagamenti delle tasse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.