Il Bitcoin ETF-s canadese ha raggiunto rapidamente 1,3 miliardi di dollari in AUM, ma il consenso negli USA è in calo.

Il fondo Purpose Investments ETF, primo fondo indicizzato sul Bitcoin (BTC) lanciato in Nord America, ha visto i suoi assets gestiti crescere fino a raggiungere 1,1 miliardi di dollari, neanche a due mesi dal suo lancio. Anche due ETF Bitcoin lanciati in Canada poco tempo prima di quelli di Purpose, hanno registrato un incremento del proprio AUM pari complessivamente a 200 milioni di dollari nello stesso periodo, portando il valore complessivo netto degli ETF Bitcoin canadesi a quasi 1,3 miliardi di dollari.

Il Purpose Bitcoin ETF è stato lanciato alla fine del mese di febbraio, con un volume di scambi, per il solo primo giorno, di circa 100 milioni dollari. L’ETF ha maturato un patrimonio di oltre 500 milioni di dollari in asset gestiti nella sua prima settimana, mentre gli investitori sono corsi a guadagnare l’accesso allo scambio di Bitcoin senza l’obbligo di disporre di attività sottostanti.

Il consenso dei legislatori e il lancio di Purpose ETF, hanno avuto il ruolo di apripista per i business di Bitcoin canadesi, mentre altri 2 ETF sono stati lanciati nelle settimane seguenti.

La riuscita dell’ETF di Purpose è stato un primo esempio del vantaggio di aver condotto la prima mossa, dato che continua a monopolizzare la fetta maggiore della neonata azienda canadese degli ETF. L’ETF Bitcoin di Evolve Fund Group è entrato in attività appena due giorni prima, maturando solo 106 milioni di dollari di AUM, stando ai dati riportati sul suo sito internet, pur offrendo spese di amministrazione pari al 25% in meno rispetto a quelle di Purpose.

Analogamente, anche il CI Galaxy Bitcoin ETF, che è stato lanciato solo alcuni giorni dopo, al momento ha appena superato i 90 milioni di dollari in AUM, questa volta con un taglio delle commissioni di gestione calate allo 0,4%, come riporta il canadese Globe and Mail. Ogni ETF, in ogni caso, ha visto il proprio patrimonio aumentare in linea con la colossale ascesa di Bitcoin dell’ultimo periodo, con ogni unità, adesso, ad un prezzo superiore rispetto al lancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.