Le azioni europee chiudono più in alto mentre gli investitori seguono i colloqui di stimolo degli Stati Uniti; Rolls-Royce aumenta del 14%.

Stoxx 600 paneuropeo  ha chiuso provvisoriamente con un incremento dello 0,6%, con risorse di base e quote di viaggio che hanno contribuito per l’1,5% al guadagno di piombo, mentre l’auto è scesa dello 0,9%. Per la settimana, lo Stoxx 600 ha registrato un guadagno del 2%.

Il Presidente Donald Trump ha riacceso le speranze di un accordo di stimolo giovedì, dicendo a Fox News che i colloqui tra la Casa Bianca e il Congresso erano di nuovo in corso e che c’erano ottime possibilità di raggiungere un accordo. Questo arriva pochi giorni dopo che il presidente ha annunciato via Twitter che i negoziati sono stati interrotti fino a dopo le elezioni del 3 novembre.

Venerdì, però, le maggiori medie di Wall Street hanno raggiunto i loro massimi di sessione dopo che Trump ha twittato su Twitter: “Le negoziazioni di Covid Relief si stanno muovendo. Andate in grande!”

Tornata in Europa, l’economia del Regno Unito è cresciuta del 2,1% ad agosto su base mensile, secondo i dati pubblicati venerdì dall’Ufficio per le statistiche nazionale, ben al di sotto delle aspettative degli analisti di un’espansione del 4,6% con il rallentamento della ripresa del Paese dalla pandemia di coronavirus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.