3 titoli da comprare con dividendi che rendono più del 3%

I rendimenti dei dividendi sono stati sotto pressione negli ultimi anni. Diversi fattori hanno giocato un ruolo nella loro compressione. Gli ex settori ad alto rendimento, come l’energia e l’immobiliare, hanno subito una serie di riduzioni dei dividendi a causa delle difficili condizioni di queste industrie. Nel frattempo, le aziende tecnologiche hanno preferito i riacquisti di azioni ai dividendi. A tutto ciò si aggiunga l’aumento dei prezzi delle azioni, e il rendimento medio dei dividendi delle aziende nell’S&P 500, sceso all’1,3%.

Tuttavia, ci sono ancora alcune opzioni solide a disposizione per gli investitori focalizzati sul rendimento. Tre titoli di dividendi con rendimenti più che doppi rispetto allo S&P 500 sono Agree Realty (NYSE: ADC), Brookfield Infrastructure (NYSE: BIP)(NYSE: BIPC), e Medical Properties Trust (NYSE: MPW). Ecco perché si classificano come opzioni solide per gli investitori in cerca di rendimento.

Concentrati sul giusto tipo di immobili al dettaglio

Agree Realty è un trust d’investimento immobiliare (REIT) che possiede punti vendita al dettaglio indipendenti. Mentre gli immobili al dettaglio sono stati sotto pressione perché sempre più persone spostano i loro acquisti online, questa tendenza non ha avuto un grande impatto sugli inquilini di Agree Realty. Questo perché l’azienda si concentra su posizioni di vendita al dettaglio affittate a negozi di articoli per la casa, drogherie, negozi di dollari, farmacie, ricambi auto e centri servizi, che sono meno suscettibili di interruzione da parte dell’e-commerce. L’azienda si concentra anche su rivenditori finanziariamente forti, la maggior parte dei quali ha rating di credito investment-grade.

Queste caratteristiche permettono all’azienda di generare un reddito locativo stabile, che viene usato per sostenere il suo dividendo mensile con un rendimento del 3,6%. L’azienda vanta anche un bilancio da investimento. Questo le dà la flessibilità finanziaria per continuare ad espandere il suo portafoglio. Agree Realty prevede attualmente di spendere tra gli 1,1 e gli 1,3 miliardi di dollari, per ulteriori acquisizioni nel corso dell’anno. Questo dovrebbe permettere all’azienda di far crescere il suo flusso di cassa, permettendole di continuare ad aumentare il suo dividendo. Agree Realty ha già fatto crescere il suo payout ad un tasso annualizzato composto del 4.5% durante gli ultimi 10 anni, compreso l’aumento dell’8.5% durante l’anno scorso.

Un sacco di carburante per continuare a crescere

Brookfield Infrastructure possiede un portafoglio globalmente diversificato di beni infrastrutturali critici come oleodotti, linee elettriche, strade a pedaggio e porti. Queste attività generano un flusso di cassa stabile, che Brookfield usa per sostenere il suo dividendo con un rendimento del 3,7%.

Una cosa che spicca sul dividendo di Brookfield è la sua crescita costante. L’azienda ha aumentato il suo payout ogni anno dalla sua formazione nel 2009. Questa tendenza al rialzo sembra destinata a continuare nel prossimo futuro. Brookfield stima di poter far crescere i flussi di cassa delle sue attività esistenti a un tasso annuo compreso tra il 6% e il 9% nei prossimi anni, guidato dagli aumenti dei tassi di contratto legati all’inflazione, dai progetti di espansione e da volumi più elevati con la crescita dell’economia globale. Inoltre, Brookfield crede che le acquisizioni possano aggiungere un incremento dall’1% al 5% al suo flusso di cassa annuale per azione. Questo dovrebbe facilmente supportare il suo piano di crescita del payout a un tasso annuo tra il 5% e il 9%.

Un payout sano

Medical Properties Trust è un REIT focalizzato sulla proprietà di ospedali. Affitta queste strutture agli operatori ospedalieri con accordi a lungo termine, che generano un flusso di cassa costante. La società usa quel denaro per pagare il suo dividendo con un rendimento del 5,5%.

Il REIT ha un’eccellente storia di crescita del dividendo. Ha aumentato il suo payout in ognuno degli ultimi otto anni, espandendo il payout di un tasso annuale composto del 5% durante quel periodo. Il fattore trainante è stata una parsimonia costante di acquisizioni.

Medical Properties ha già assicurato quest’anno 3,4 miliardi di dollari di nuovi investimenti. Questo dovrebbe dare all’azienda il carburante necessario per continuare a far crescere il suo dividendo. Nel frattempo, ha un profilo finanziario solido e un vasto set di opportunità di acquisizione, che dovrebbe permetterle di continuare ad espandere il suo portafoglio, il flusso di cassa e il dividendo nei prossimi anni.

Opzioni eccellenti per gli investitori in cerca di rendimento

Anche se è sempre più difficile trovare titoli di dividendi ad alto rendimento, esistono delle opzioni forti. Ciò che fa sì che Agree Realty, Brookfield Infrastructure e Medical Properties si distinguano dalla maggior parte degli altri, è che vantano rendimenti doppi rispetto all’S&P 500 e si aspettano di continuare a far crescere questi pagamenti nei prossimi anni. Dovrebbero quindi produrre interessanti rendimenti totali per i loro investitori.

10 titoli che ci piacciono di più di Brookfield Infrastructure Partners

Quando il nostro premiato team di analisti ha un consiglio sulle azioni, si può pagare per ascoltarlo. Dopo tutto, la newsletter che hanno gestito per oltre un decennio, Motley Fool Stock Advisor, ha triplicato il mercato.*

Hanno appena rivelato quelli che credono siano i dieci migliori titoli che gli investitori possono comprare attualmente… e Brookfield Infrastructure Partners non era uno di loro! Proprio così – pensano che questi 10 titoli siano ancora meglio da comprare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.