Aumentano gli afflussi istituzionali per XRP, AUM è quasi raddoppiato

La scorsa settimana investitori si sono stretti intorno a XRP, vedendo i patrimoni gestiti, o gli investimenti in prodotti XRP, praticamente raddoppiati.

Stando al resoconto di CoinShares, 33 milioni USD affluiti questa settimana in prodotti XRP, incrementando l’AUM di questo settore fino a 83M$.

Il descrive la settimana appena trascorsa anche come quella di maggior rialzo per prodotti istituzionali da marzo, 233M$ immessi nei fondi istituzionali.

Altcoin ha visto un mercato azionario rinnovato, con 65M$ stanziati per i prodotti di Ether (ETH), mentre i fondi di Binance Coin ottenuto 3 milioni di dollari, Bitcoin Cash ha ricevuto 4 milioni di dollari, mentre Polkadot’s DOT 5M$ Tezos (XTZ) ha attratto afflussi per 7 milioni di dollari. Quasi 6 M$ sono investiti inmulti-asset.

I Bitcoin prodotti il 78% degli AUM annuali istituzionali con 50 mld $, seguito da Ether per 10.7 mld $ o per 16.8% di crypto. Tutti assets di crypto costituiscono invece meno dell’1% dei capitali investiti per settore, Binance Coin per un totale di 571 M$, DOT con 45 milioni di dollari, mentre Bitcoin Cash per un ammontare di 16 milioni di dollari.

In aggiunta ai grossi afflussi, il volume scambio istituzionale aumentato, guadagnandosi un 59% settimana dopo settimana, fino ad arrivare a 4,8 mld $. Anche i prezzi più alti di sempre hanno spinto gli AUM degli investimenti in prodotti di crypto ai massimi storici superando i 64 mld $.

Grayscale costituisce il 77% degli AUM di crypto istituzionali con 50 mld $, a seguire CoinShares che detiene 5,7 mld di dollari o almeno il 9% totale settore, e 3iQ 1,9 mld $ o il 3% del totale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.