“Crollo silenzioso” mentre i prezzi calano in tutto lo spazio NFT

Se il prezzo crolla nel mercato non liquido, dopo quanto qualcuno se ne rende conto?

Mentre i fungible tokens scambiati su piattaforme centralizzate e decentralizzate hanno una significante trasparenza per quanto concerne i movimenti del prezzo, i tokens non- fungible sono più difficili da tracciare. A causa della loro natura illiquida, indicare il sentimento complessivo del mercato per un determinato progetto può essere difficile – una dinamica che ha spinto un socio di eGirl Capital, Mewny, a soprannominare le correzioni di NFT “crash silenziosi”.

In una „caduta silenziosa“, gli speculatori potrebbero non rendersi nemmeno conto che sta avvenendo – i compratori semplicemente svaniscono e i venditori non riescono a spostare i loro prodotti. Comunque, misurazioni come il ” floor price” – ossia il prezzo più basso al quale può essere comprato un NFT per un determinato progetto – così come il volume complessivo, possono indicare che un rialzo sta mutando in ribasso.

Potrebbero esserci anche cattive notizie per i collettori di NFT, dato che alcuni segnali indicano che stia per verificarsi un crollo del mercato.

CryptoPunks, uno dei primi e più diffusi progetti NFT tra i collettori, ha registrato un abbassamento di oltre il 40% dei prezzi di base fino a 14 ETH (circa 28.000 dollari). Questa capitolazione del prezzo ha provocato alcune notizie catastrofiche sulla chain di oggi, come quella di uno speculatore che ha venduto un Punk per 16 ETH dopo averlo comprato per 25.5, e di un altro che ha venduto per 27.99 dopo un acquisto di 42 ETH:

Le CryptoPunk non sono l’unico progetto di alto profilo che sta sperimentando una correzione del market-wide. I dati di evaluate.market indicano che il fatturato in diverse fasce di prezzi per NBA Top Shot sono calati drasticamente dal picco raggiungo il 22 febbraio.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.