Due motivi per investire in criptovalute e due motivi per non farlo

Il 2022 sarà l’anno in cui investirai in criptovalute?

Se sei un investitore attivo che non si è ancora dilettato nel mondo delle criptovalute, potresti sentirti pressato ad iniziare a farlo. Una tale mossa potrebbe rivelarsi vantaggiosa per te – o potrebbe ritorcersi contro. Non c’è davvero modo di saperlo.

Infatti, è facile sostenere che dovresti comprare delle criptovalute, ed è altresì facile sostenere che è una cattiva scelta. Vediamo le argomentazioni nel dettaglio.

Pro:

Motivo n. 1: potresti fare molti soldi

Molti investitori hanno avuto buone esperienze con le criptovalute e forse potrebbe essere così anche per te. Infatti, dovresti pensare alle criptovalute che acquisti come al denaro che puoi permetterti di perdere.

Se lo affronti con questo spirito e riesci a fare soldi, ne uscirai vincitore. E se non funziona, non ne verrai colpito troppo duramente.

Motivo n. 2: è un buon modo per diversificare il tuo portafoglio

Un portafoglio diversificato può facilitarti la crescita del tuo patrimonio e può anche darti una certa protezione, soprattutto in tempi di volatilità economica. Aggiungere criptovalute al tuo portafoglio potrebbe essere un buon modo per diversificarlo, specialmente se è costituito principalmente di azioni.

Contro:

Motivo n. 1: le criptovalute sono estremamente volatili

Si sa che le azioni sono un investimento molto più volatile delle obbligazioni. E questo è sufficiente per spaventare alcuni investitori. Se hai già una sensazione di disagio riguardo alle azioni, preparati ad una corsa ancora più selvaggia con le criptovalute.

Potrebbero non essere in linea con la tua tolleranza al rischio e alla tua zona di comfort. Se è così, non c’è motivo di forzarsi a comprare criptovalute – non quando puoi correre un rischio relativamente inferiore nel mercato azionario.

Motivo n. 2: il loro valore a lungo termine è discutibile

Alcune delle aziende che scambiano in borsa oggi esistono da 100 anni o più. Le criptovalute, invece, esistono solo da poco più di un decennio. Per questo non sappiamo quanto sia redditizio come investimento a lungo termine.

Se arrivano regolamenti che rendono le criptovalute meno attraenti dal punto di vista fiscale, allora il loro valore potrebbe crollare. E se non dovessero riuscire a diventare delle monete relativamente comuni, potrebbe succedere qualcosa di simile.

Molte persone preferiscono un approccio a lungo termine ai loro investimenti. Ma le criptovalute potrebbero non rientrare così bene in questo schema.

Dovresti iniziare a comprare criptovalute?

Si possono fare soldi con le criptovalute, ma questo non le rende automaticamente il miglior investimento per te. Detto questo, se desideri possedere criptovalute, dovresti iniziare gradualmente. Investi una piccola parte del tuo denaro in monete digitali e vedi quanto bene vanno e come ti senti facendo un simile investimento.

Inoltre, fai le tue ricerche prima di buttarti a capofitto sulle crypto. Puoi scegliere tra migliaia di criptovalute, e quelle che ricevono più copertura potrebbero non essere le migliori per il tuo portafoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.