Ecco perché Ethereum è il prossimo Bitcoin

Ethereum ha diversi vantaggi rispetto a Bitcoin, e potrebbe potenzialmente superarlo come criptovaluta più popolare. Le criptovalute hanno avuto un anno di montagne russe, sperimentando alti da record e bassi devastanti negli ultimi 12 mesi.

Bitcoin (BTC 2.98%) è la criptovaluta più popolare e più conosciuta, con un market cap di più di 1.1 trilioni di dollari – costituendo quasi la metà del mercato delle criptovalute pari complessivamente a 2.6 trilioni di dollari.

Mentre il Bitcoin ha una molteplicità di vantaggi, c’è un’altra criptovaluta che potrebbe potenzialmente sorpassarlo in futuro: Ethereum (ETH 1.89%). Ethereum si trova dietro Bitcoin, è la seconda criptovaluta più popolare, ma ci sono diverse ragioni per cui potrebbe superare il Bitcoin un giorno.

Crollo

1.Ethereum diventerà più veloce e più ecologico di Bitcoin

Una delle maggiori differenze tra Bitcoin ed Ethereum è il processo di mining all’interno della blockchain.

Bitcoin utilizza un sistema di tipo proof of work (PoW), che coinvolge computer ad alta potenza che risolvono problemi matematici complessi per verificare le transazioni. Poiché c’è una fornitura limitata di token di Bitcoin, questi problemi diventeranno sempre più difficili da risolvere man mano che verranno estratti più token. Il processo di estrazione di Bitcoin utilizza già molta più energia di alcuni paesi, e ne richiederà ancora di più col passare del tempo.

Anche Ethereum usa attualmente un sistema PoW, ma è in una fase di transizione verso un protocollo PoS (proof of stake). Con questo sistema, i validatori dovranno mettere in gioco una parte delle loro criptovalute per verificare le transazioni. Più se ne mettono in gioco, più si può potenzialmente guadagnare in ricompense.

Non solo un sistema PoS richiede molta meno energia (si prevede che Ethereum userà il 99,95% di energia in meno una volta che passerà completamente al protocollo PoS), ma ciò comporta anche tempi di transazione più veloci. Questo significa che una volta che Ethereum passerà ad un sistema PoS, sarà sia più veloce che più sostenibile di Bitcoin.

  1. Ethereum ha una grande varietà di applicazioni

Mentre Bitcoin è usato principalmente come mezzo di pagamento, la blockchain di Ethereum ha una grande varietà di usi che potrebbero rivoluzionare più settori.

Per esempio, Ethereum ha la capacità di ospitare contratti intelligenti, che permettono a due individui di eseguire transazioni senza un intermediario, come un avvocato. I contratti intelligenti aprono anche nuove opportunità nei settori della finanza e della tecnologia, come la finanza decentralizzata (DeFi), e i token non fungibili (NFT).

Mentre Ethereum non è l’unica rete ad ospitare contratti intelligenti, è una delle più grandi e più popolari per applicazioni come DeFi e NFT. Anche se le criptovalute alla fine non diventeranno ampiamente adottate come forma di pagamento, Ethereum potrebbe ancora avere successo se i contratti intelligenti o una qualsiasi delle sue altre applicazioni dovessero diventare mainstream.

  1. Le possibilità con Ethereum sono infinite

Ethereum è una blockchain open-source, il che significa che gli sviluppatori possono costruire nuove applicazioni sulla rete. Queste possono essere applicazioni decentralizzate come gli NFT, oppure potrebbero essere nuove criptovalute ospitate sulla blockchain di Ethereum.

Poiché chiunque può costruire una nuova applicazione o criptovaluta sulla rete Ethereum, il suo potenziale è limitato solo dalla creatività degli sviluppatori. Mentre nessuno sa esattamente quanto potrebbe essere rivoluzionario Ethereum, alcuni sostenitori credono che se l’internet di oggi è considerato Web 2.0, Ethereum e tutte le sue applicazioni decentralizzate potrebbero essere il Web 3.0.

Bitcoin può anche essere la criptovaluta più popolare al momento, ma Ethereum ha una molteplicità di vantaggi che potrebbero spingerlo davanti alla concorrenza. Mentre non ci sono mai garanzie quando si investe (specialmente quando si tratta di criptovalute), Ethererum potrebbe essere un investimento forte, con un sacco di potenziale sul lungo termine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.