I rapporti indicano che FTX è stata in grado di raggiungere un tasso di crescita delle vendite del 1000% in un anno

FTX è stato uno dei numerosi exchange di criptovalute che ha avuto un biglietto in prima fila per l’euforia del 2021, quando Bitcoin (BTC) e altre criptovalute hanno raggiunto i massimi storici. I documenti ufficiali di FTX affermano che le entrate dell’azienda sono aumentate di mille volte nel 2021 come risultato diretto dell’aumento dell’adesione dei clienti, delle collaborazioni, delle sponsorizzazioni e di altri sforzi.

La CNBC, che afferma di aver esaminato i bilanci certificati di FTX per l’esercizio 2020-2021, prevede che le vendite dell’azienda aumenteranno di dieci volte, passando da 90 milioni di dollari nel 2020 a 1,2 miliardi di dollari nel 2021.

In base alla ripartizione delle entrate, il reddito operativo di FTX è salito a 272 milioni di dollari nello stesso periodo di tempo, con una crescita di 14 milioni di dollari, pari al 1842,85%. La piattaforma di trading di bitcoin ha registrato un profitto di 388 milioni di dollari, in aumento rispetto al profitto di 17 milioni di dollari dell’anno precedente.

Secondo le prime statistiche, FTX ha generato entrate per 270 milioni di dollari nel primo trimestre del 2022. Tuttavia, la performance della borsa nel corso dell’inverno delle criptovalute è al momento incerta. Nonostante i progressi significativi compiuti nei primi tre mesi dell’anno, il prolungato inverno delle criptovalute ha indubbiamente ostacolato la traiettoria di crescita a causa dei frequenti crolli del mercato.

Secondo i risultati dello studio, FTX avrà un margine di profitto del 27% e disporrà di 2,5 miliardi di dollari in contanti entro la fine del 2021.

Changpeng “CZ” Zhao, l’amministratore delegato di Binance, ha recentemente espresso la sua preoccupazione per il jitter, ovvero il fenomeno per cui un ordine di compravendita in sospeso viene ritardato per far posto all’esecuzione di operazioni più recenti.

La comunità delle criptovalute su Twitter è giunta alla conclusione che FTX fosse il bersaglio designato, nonostante CZ non abbia nominato specificamente FTX durante la chat. Rispetto il fatto che, pur sapendolo, sia rimasto in silenzio sulla questione. Ha dichiarato che è necessario affrontare le persone disonorevoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.