Perché le azioni di estrazione di Bitcoin lunedì sono salite

Cos’è successo

Le azioni dei titoli di mining della criptovaluta lunedì sono aumentate. Questi includono BIT Mining Limited (NYSE:BTCM), Bitfarms (NASDAQ:BITF), Riot Blockchain (NASDAQ:RIOT) e CleanSpark (NASDAQ:CLSK). Alle 13.30 EDT, questi titoli erano in rialzo rispettivamente del 16%, 13%, 11% e del 12%.

Probabilmente sono due i fattori che hanno influenzato oggi questi titoli. In primo luogo, il prezzo di Bitcoin (CRYPTO:BTC) ha continuato a salire durante il fine settimana, ed è attualmente a 45.900 dollari per token, secondo quanto riportato da CoinDesk.

In secondo luogo, il Senato degli Stati Uniti ha votato oggi a favore di una legge che potrebbe danneggiare queste aziende, il che potrebbe essere la ragione per cui questi titoli sono scesi leggermente dai loro massimi giornalieri questa mattina.

Dunque?

Probabilmente avete sentito parlare del corposo disegno di legge di spesa per le infrastrutture da 1.000 miliardi di dollari, che include una spesa necessaria per le strade e i ponti dell’America. Quello che gli investitori potrebbero non sapere è che la legge include una disposizione fiscale per i beni digitali.

Per riassumere la questione, i critici dicono che la formulazione presentata è troppo vaga e, di conseguenza, potrebbe espandere la definizione di “broker” fino ad includere qualsiasi persona o società coinvolta nel processo di scambio di criptovalute.

Coinbase Global e Square si sono uniti ad altre aziende di criptovalute rilasciando una dichiarazione congiunta contro l’emendamento alla legge sulle infrastrutture.

Secondo la dichiarazione rilasciata il 4 agosto, la proposta avrebbe avuto come conseguenza che le aziende di mining di Bitcoin e i produttori di hardware avrebbero coinciso con la nuova definizione data dalla legge al termine “broker”, imponendo restrizioni proibitive su queste aziende.

Alcuni senatori avevano proposto emendamenti alla disposizione sui beni digitali per affrontare queste preoccupazioni, sostenute da queste aziende. Oggi, tuttavia, il Senato ha votato per far passare la legge sulle infrastrutture senza recepire gli emendamenti.

Tuttavia, gli investitori in BIT Mining, Bitfarms, Riot Blockchain e CleanSpark non sembrano troppo preoccupati per le disposizioni sui beni digitali previsti dal disegno di legge sulle infrastrutture. Mentre questi titoli sono tornati dai loro massimi iniziali, le battute d’arresto sono state minori.

Nel complesso, sembra che gli investitori stiano semplicemente celebrando i guadagni di Bitcoin di oggi e dello scorso fine settimana. Queste aziende generano entrate dall’estrazione dei Bitcoin, e alcune tengono anche i Bitcoin che estraggono. Quindi ha senso che gli investitori siano così rialzisti.

E poi?

Ecco un altro modo per dire ciò che ho appena detto: le azioni di BIT Mining, Bitfarms, Riot Blockchain e CleanSpark oggi non sono salite perché hanno qualcosa a che fare con le basi del business. Ma per gli investitori a lungo termine, le basi del business sono sempre la cosa più importante da guardare.

Per scoprire come queste aziende si stanno comportando nel dettaglio, gli azionisti aspetteranno con ansia i rapporti trimestrali sui guadagni. CleanSpark riferirà i suoi risultati del terzo trimestre 2021 il 16 agosto. Per coincidenza, Bitfarms rilascerà i suoi risultati del secondo trimestre 2021 nello stesso giorno.

Riot Blockchain e BIT Mining non hanno ancora annunciato quando verranno rilasciati i loro rapporti sugli utili. Ma gli investitori dovrebbero generalmente guardare le stesse metriche di queste aziende allorché depositeranno i loro rapporti.

Il mining di Bitcoin è competitivo e richiede a queste aziende di aumentare costantemente la loro potenza di calcolo. Questo viene misurato con una metrica chiamata “tasso di hash”, e il tasso complessivo di hash della rete Bitcoin è crollato nelle ultime settimane perché la Cina ha vietato le operazioni di mining.

Il calo generale del tasso di hash di Bitcoin è un’opportunità per chi è ancora in gioco – possono guadagnare quote di mercato ed estrarre più Bitcoin. Aspettatevi che la produzione di Bitcoin aumenti in tutte queste aziende – un calo potrebbe essere segno di guai.

Inoltre, tenete d’occhio i piani di queste aziende per la futura crescita dell’hashrate. Questo fornirà una buona idea delle esigenze di capitale in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.