Perché le azioni globali di Coinbase oggi sono in rialzo

Punti chiave

Il fondo ARK Innovation di Cathie Wood ha recentemente aggiunto azioni di questo servizio di trading di criptovalute leader. Mentre Coinbase è cresciuto rapidamente, la gestione è cauta sul prossimo termine.

Cos’è successo

Le azioni di Coinbase Global (NASDAQ:COIN) sono state scambiate ad un prezzo più alto dopo che si è saputo che il fondo ARK Innovation ETF (NYSEMKT:ARKK), del CEO di ARK Invest Cathie Wood, ha acquistato altre azioni della piattaforma di trading di criptovalute. A partire dalle 11:16 a.m. EDT di venerdì, le azioni sono state in aumento del 3,4%. Dalla sua quotazione diretta all’inizio di quest’anno, le azioni Coinbase sono scese del 23%, il che è correlato al più ampio movimento del mercato delle criptovalute.

Cosa vuol dire

Wood ha consegnato circa il 46% di rendimenti annualizzati agli investitori dell’ARK Innovation ETF negli ultimi cinque anni, ragion per cui alcuni investitori seguono ogni sua mossa. Coinbase Global si adatta al tipo di azienda ad alta crescita, in grado di costruire il futuro, che Wood stava cercando. Questo top stock di criptovalute dipende dall’aumento dei prezzi delle criptovalute per attirare più utenti al suo servizio, e quindi, guidare la crescita delle transazioni. Per via di questa dinamica, il titolo ha scambiato proporzionalmente con i movimenti di prezzo effettivi del mercato delle criptovalute negli ultimi mesi. Ma chiaramente, il recente acquisto di Wood segnala la sua opinione circa il fatto che il business di Coinbase non ha finito di crescere.

Cosa accadrà

Coinbase ha visto i suoi utenti transazionali mensili (MTU) salire del 180% nel 2020, per un totale pari a 2,8 milioni. Nel primo trimestre, gli MTU si sono attestati a 6,1 milioni, mostrando quanto velocemente questa azienda stia crescendo. Ma data l’incertezza intrinseca nei prezzi delle criptovalute, la direzione ha fornito una vasta gamma di risultati potenziali per gli MTU di quest’anno. La guida prevede che gli MTU arrivino ovunque da 5,5 milioni fino a 9 milioni entro la fine del 2021.

Nella lettera agli azionisti del primo trimestre, la direzione ha riconosciuto che la concorrenza sta aumentando, il che potrebbe rendere più difficile attirare gli utenti. Altri concorrenti supportano alcuni asset crittografici che Coinbase non offre, ma allo stesso tempo, la direzione ritiene che l’aumento della concorrenza sia una convalida dell’opportunità di crescita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.